Stampa

L'informatica al Margherita!

"Il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) è il documento di indirizzo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per il lancio di una strategia complessiva di innovazione della scuola italiana e per un nuovo posizionamento del suo sistema educativo nell’era digitale.

È un pilastro fondamentale de La Buona Scuola (legge 107/2015), una visione operativa che rispecchia la posizione del Governo rispetto alle più importanti sfide di innovazione del sistema pubblico: al centro di questa visione, vi sono l’innovazione del sistema scolastico e le opportunità dell’educazione digitale”.

Anche l’Istituto Margherita aderisce alle iniziative del PNSD.

Le attività svolte durante l’ora settimanale in laboratorio, sono molteplici e graduali: si parte con l’acquisizione di concetti e abilità di base nell'utilizzo del computer, attraverso schede preimpostate in formato digitale realizzate con l’applicativo oggetto di studio, che va dal semplice programma di video scrittura, a fogli di calcolo e programma di presentazione, fino a comprendere concetti di base della programmazione (coding) sviluppando competenze logiche e capacità di risolvere problemi in modo creativo ed efficiente. Le attività a riguardo sono:

A queste attività, si affianca la partecipazione agli eventi:

L’Istituto intende inoltre proporre all'interno del curricolo:

Sarà inoltre possibile frequentare, nell'ambito delle attività extracurricolari, un corso per il conseguimento della Patente Europea per la Guida del Computer (ECDL European Computer Driving Licence), una certificazione riconosciuta a livello internazionale e sostenuta dalla Comunità Europea, che attesta il possesso delle conoscenze informatiche di base, necessarie per un corretto utilizzo del personal computer. Il programma è gestito in Italia da AICA (Associazione Italiana per il Calcolo Automatico) che rilascia la Patente dopo il superamento di sette esami.